La licenza Creative Commons raggiunge la terza release

La licenza Creative Commons raggiunge la terza release

Lo scorso 23 febbraio, Creative Commons ha annunciato l’emissione della terza versione della propria licenza, grazie alla quale è possibile mantenere i propri diritti d’autore su un lavoro e allo stesso tempo concedere lo stesso per la copia e la distribuzione. Per chi è nuovo su questo terreno è utile consultare la lista di criteri in base ai quali decidere l’idoneità di questa licenza alle proprie opere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.