Google Pages viene licenziato in favore di JotSpot

Google Pages viene licenziato in favore di JotSpot

Secondo quanto dichiarato da Scott Johnson, ex direttore esecutivo di JotSpot ed attuale dirigente di Google,
il sistema di documentazione wiki denominato JotSpot, acquisito lo scorso anno dal colosso californiano, è in procinto di soppiantare il servizio di creazione di pagine personali Google Pages.
Il nuovo sistema di editoria online si chiamerà Google Sites e sarà lanciato il prossimo anno.
Dalle dichiarazioni fatte da Mr Johnson: “Basato su strumenti di collaborazione JotSpot, il servizio Sites consentirà di installare anche reti intranet, gestioni collaborative di progetti, siti extranet per utenti finali, e ogni genere di sito personalizzabile basato sulla collaborazione (che è la base della filosofia d’utilizzo wiki).”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.