Tools per il SEO: Advanced Web Ranking e Advanced Link Manager

Norz Web Marketing presenta due utilissimi tools per lo snellimento delle attività legate al SEO: Advanced Web Ranking, per l’analisi del posizionamento dei domini, e Advanced Link Manager, per il monitoraggio della link popularity. Consigliato a chi lavora nel web marketing.

Svolgere l’attività SEO (Search Engine Optimization) di un sito web richiede molta determinazione e un lavoro costante che inizia dalla creazione del sito, o dalla revisione del sito, e prosegue nel monitoraggio e nel continuo aggiustamento delle tecniche SEO. Questa è la parte più noiosa, controllare costantemente i risultati ottenuti sui diversi motori di ricerca di riferimento per tutte le keywords selezionate in fase analisi, considerando anche i concorrenti e i risultati raggiunti dagli stessi.
Per semplificare questa fase ci si può avvalere di software di website ranking o più comunemente software per l’analisi del posizionamento on-line.
Uno dei quali, particolarmente performante e affidabile, è “Advanced Web Ranking” della Caphyon Ltd.

Utilizzarlo è semplice e intuitivo, ve lo spieghiamo in 5 semplici punti.
1° Si crea un progetto.
2° Si selezionano i motori di ricerca sui quali di desidera monitorare il proprio sito. Il software permette di scegliere tra più di 1000 motori di ricerca in tutto il mondo (google, msn, yahoo, bing, ecc) e nelle varie lingue.
3° Si selezionano le keywords. Questa fase comporta una semplice riscrittura delle keywords (si possono importare anche tramite un file di testo) che sono state inizialmente selezionate e sulle quali si basano le operazioni di SEO.
Si seleziona il dominio, o i sottodomini, da monitorare ai quali è collegata l’operatività SEO.
Arrivati a questo punto si sfrutteranno le potenzialità del software Advanced Web Ranking. Il programma interrogherà i vari motori di ricerca selezionati e controllerà lo stato del posizionamento del dominio o dei domini inseriti per le varie chiavi di ricerca (keywords) scelte per il progetto. Ricordiamo che è possibile avviare più progetti.

Segnaliamo inoltre una cosa molto importante, ovvero, che il programma Advanced Web Ranking permette di utilizzare per l’interrogazione le API di Google e di Yahoo, escludendo qualsiasi possibile penalizzazione del dominio o dei domini appartenenti al progetto (in questo caso parliamo quindi di un software search engine friendly). Naturalmente non è obbligatorio usare le API, se volete infatti potete definire l’intervallo di tempo da attendere tra un interrogazione e l’altra, evitando cosi ritorsioni da parte dei motori di ricerca anche senza l’utilizzo delle API.

Ogni giorno, ogni settimana, o mensilmente possiamo controllare e verificare l’andamento del search engine ranking e dei risultati del posizionamento del dominio per le keywords selezionate e valutare anche le SERP relative alle parole chiave e capire come sono posizionati i concorrenti.
Il software crea delle tabelle con i dati dell’operazione di analisi, con cui si possono generare report per i propri clienti, si possono esportare in vari formati per creare reportistica o generare analisi parallele, grafici e quant’altro da condividere.
Il software permette di pianificare operazioni automatizzate di aggiornamento, come quello delle SERP dei nostri siti o l’invio tramite email dei report pianificati, l’upload dei report tramite ftp, il tutto definendo tempo, e intervallo delle operazioni automatizzate.

Un grande vantaggio è dato dal fatto che il software ha un’interfaccia disponibile in italiano, rendendolo di facile utilizzo anche per chi non conosce la lingua inglese. Attualmente può essere venduto sia singolarmente che in abbinamento a “Advanced Link Manager”.

Advanced Link Manager è un software che permette di monitorare la link popularity e quindi di controllare uno dei fattori più importanti per il posizionamento nei motori di ricerca: la qualità e la quantità dei link che puntano al nostro sito.

Advanced Link Manager è lo strumento ideale e semplice da utilizzare per controllare costantemente la provenienza e la qualità dei link in entrata al nostro sito, ci permette di confrontare nel tempo l’andamento dei link, controllare se abbiamo guadagnato o perso back link in un determinato periodo di tempo e sapere chi ha rimosso il collegamento.
Caratteristica importante è la possibilità di stampare report personalizzati, ricercare attraverso l’analisi potenziali partner, esportare i report sulla popolarità del sito in vari formati (pdf, xml, html,csv, ecc), inviare i report creati tramite email a uno o più indirizzi contemporaneamente oppure uplodare i file in ftp.

Entrambi i software si possono provare per 30 gg dalla data di attivazione. La versione free per 30 giorni è scaricabile dalle seguenti pagine web:
http://www.advancedwebranking.com/
http://www.advancedlinkmanager.com/
Oppure possono essere acquistati online.

Entrambi i software sono disponibili in diverse versioni.

Advanced Web Ramking è disponibili in 4 versioni: Standard, Professional, Enterprise, Server. Vediamole una per una.
Standard: dispone delle caratteristiche principali.
Professional: in più rispetto alla versione standard, ha la creazione di report personalizzati, la possibilità di creare delle cartelle compresse, di inviarli tramite email o di caricarli via FTP. Inoltre permette di inviare l’url del sito web a tutti i motori di ricerca disponibili.
Enterprise: in più rispetto alla professional ha un tools che permette di ricercare parole chiave associate a quelle che sono state inserite in un determinato progetto, inoltre rileva il Page Rank di Google.
Server: per le grandi organizzazioni, permette di far accedere i propri clienti ad un unico database con l’acquisto separato della licenza standard, professional o enterprise.

Per vedere tutte le caratteristiche potete guardare questa url: http://www.advancedwebranking.com/features.html

Advanced link manager è disponibile in 3 versioni: Standard, Professional, Enterprise. Ve le presentiamo una alla volta.
Standard: possiede tutte le caratteristiche descritte.
Professional: è la versione più completa che permette di creare report, di personalizzare i report con il logo con possibilità di aggiungere header e footer personalizzati, esportare i report in pdf, html,xml,csv, inviarli a più indirizzi email contemporaneamente o caricarli via FTP.
Enterprise: permette di avere una visione di insieme dei vari progetti inseriti tramite delle statistiche; assegnare account personalizzati a più utenti che a sua volta possono seguire progetti distinti in modo autonomo; trovare potenziali partner attraverso la funzione dedicata.

Per provarlo potete scaricarlo al seguente indirizzo: http://www.advancedlinkmanager.com/download.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.