Norz realizza per Roland DG l’Ufficio Stampa Virtuale

Il comunicato stampa cartaceo è superato. L’ufficio stampa tradizionale anche. Perché?
La Roland DG, che ha una mentalità da Enterprise 2.0, chiede a Norz di realizzargli un Virtual Press Office per pubblicare i propri Social Media Press Release. Come funzionano?

Nel web i contenuti vengono generati spontaneamente dagli utenti e poi diffusi sui social media, spazi virtuali frequentati da altri utenti in cerca di informazioni. E’ un circuito nato spontaneamente, e poiché coinvolge molte persone le istituzioni e le aziende si sono adeguate. Nascono i Virtual Press Office, gli uffici stampa virtuali per diffondere i Social Media Press Release.

Il comunicato stampa è la voce ufficiale, perché è la voce del protagonista della notizia. Nella comunicazione tradizionale viene “passato” ai giornalisti che, se ritengono la notizia interessante, penseranno a diffonderla. Nel web 2.0, quindi in un’ottica Enterprise 2.0, il comunicato stampa non viene passato a terzi affinché lo diffondano, ma viene immediatamente messo a disposizione dell’utente, così come viene fatto per i contenuti “non ufficiali”. Primo: viene pubblicato on-line per renderlo accessibile a chiunque. Secondo: viene linkato ai social network affinché l’utente, se lo considera interessante, possa diffonderlo.

Vorremmo sottolineare un aspetto. I comunicati “ufficiali” vengono diffusi in circuiti “non ufficiali”, fuori dalla supervisione dell’azienda che li ha emessi. Ciò presuppone una grande fiducia nel web 2.0, nell’utente e nel proprio lavoro aziendale. Per questo ribadiamo che l’Enterprise 2.0 non è un modo di lavorare ma, piuttosto, l’Enterprise 2.0 è un pensiero, una atteggiamento, una mentalità quasi rivoluzionaria. Non è la prima volta che la Roland DG sposa questa filosofia.

Per capire, analizziamo il format pensato da Vittorio Neri (Communication Manager di Roland DG)
insieme a Norz. E’ stato elaborato sulla base del template Social Media Press Release dell’agenzia americana Shift. La grafica è stata disegnata da Hammer, partner di Norz, nei progetti Enterprise 2.0 per la Roland DG.
Per maggior informazioni inseriamo i link ad un e-book gratuito sulle tecniche delle PR, e consigliamo di leggere “Il mestiere di scrivere” di Luisa Carrada (pagg. 87-94).

Il Virtual Press Office di Roland DG viene organizzato in questo modo e con le seguenti voci.

Al centro:
– Titolo
– Sottotitolo
– Corpo del testo.

Sulla destra:
– link ai profili di Roland sui Social Network per approfondire la notizia con altri contenuti: YouTube, SlideShare, Issuu, Flickr,
– spazio dedicato a file multimediali, foto, video
– Condividi: possibilità dell’utente di segnalare, e quindi diffondere, la notizia sui social network (Digg, Facebook del.icio.us, Technorati…)

In basso (ai piedi della notizia)
– bottone per scaricare il PDF, generato dinamicamente sulla base del contenuto testuale della release.
– bottone per scaricare eventuali file allegati alla pubblicazione.

Bottoniera finale
– recapiti diretti al reparto comunicazione
– le ultime dal blog
– le discussione più recenti del forum
– la novità del sito

Footer
– contatti azienda

Al cliente, in questo caso Roland DG, è stato fornito anche un pannello CMS per l’inserimento autonomo dei comunicati.
Il pannello in questione, oltre ad essere dotato di un pratico editor WYSIWYG per la redazione
del contenuto testuale, ha capacità di interrogare i servizi web dei portali social media Flickr e YouTube per la selezione degli elementi multimediali, nell’ambito dei rispettivi canali di Roland DG,
per l’integrazione di foto e video nel corpo della press release digitale. Allo stesso modo è possibile controllare la presenza di link alle piattaforme social più disparate nelle quali è presente la stessa Roland (i già citati Flickr e YouTube, le piattaforma di presentazione SlideShare e Issuu). Ultima caratteristica è la possibilità di allegare, tramite un pratico controllo, un numero arbitrario di file alla pubblicazione dando massima flessibilità di utilizzo da parte dell’autore.

www.rolanddg.it/virtualpressoffice/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.