NORZ aderisce al Manifesto della comunicazione non ostile

I 10 comandamenti che tutti i social media manager dovrebbero conoscere a menadito.
Tu li rispetti? 

Stiamo per andare in ferie, e come tutti gli anni prima di andare via, ti lasciamo qualcosa per intrattenerti sotto l’ombrellone.

L’anno scorso ti abbiamo regalato l’e-book “Storie di storytelling”. Se non l’hai ancora letto, ti consigliamo di farlo ora, lo trovi ancora bello e attuale qui: Storie di storytelling.
Quest’anno, invece, ti lasciamo con una RIFLESSIONE e una PROMESSA: il Manifesto edito da Parole O_ Stili. Il perché della sua importanza lo spieghiamo bene qui: Le parole possono far male… al business,  ma se ricevi la nostra newsletter WEBIAMO già sai tutto.

Chi è Parole O_ Stili? Un’associazione che “vuole sensibilizzare, responsabilizzare ed educare gli utenti della Rete a praticare forme di comunicazione non ostile, e vuole promuovere la condivisione dei valori espressi nel Manifesto della comunicazione non ostile”.

La RIFLESSIONE è: sapevi che le parole che usi nei social hanno un potere? Condizionano il comportamento del tuo interlocutore. Possono indurlo ad odiare o a pensare in maniera costruttiva. Come ti comporti in rete? Che parole scegli? Pensi a quello che scrivi? Rifletti a come potrebbero interpretarlo? o ti abbandoni a facili sentenze? ignorando a come potrebbero percepirle? Ricordati che, in quanto Azienda, usare maldestramente il web, può danneggiare il tuo Brand.
Invece come persona, quando commenti nei social una notizia o un fatto, specialmente ora mentre, supponiamo e speriamo, tu sia sdraiato all’ombra di un ombrellone o a bordo vasca di un piscina refrigerante, pensa alle parole che scegli. Soppesale! Soprattutto quando ti indigni o non sei d’accordo. Ricordati che quello che scrivi, contribuirà a condizionare la reazione di un’altro utente, negativamente o positivamente.

Per questo NORZ aderisce al Manifesto della comunicazione non ostile: 10 punti che ci guidano nel uso delle parole in maniera responsabile e consapevole.

La PROMESSA è che, aderendo al Manifesto, NORZ aiuterà le aziende, che si fidano di noi nella gestione dei social media a parlare in maniera corretta per un dialogo sereno ed equilibrato. Utenti e consumatori non potranno che giovarne, e il tuo Brand con loro.

Come diciamo sempre, un mondo migliore reale e virtuale dove abitare è possibile e NORZ ci crede!

Buone vacanze!

Saremo in ferie dal 6 al 24 agosto e anche noi, come singoli individui, rifletteremo alle nostre parole e a come le spendiamo quotidianamente online.
Continueremo a parlare del Manifesto della comunicazione non ostile su Facebook, seguici! Sarà un modo intelligente e leggero per frequentarsi durante le vacanze!

 

Link utili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.