Lettera di Natale: “Caro Babbo…”

Caro Babbo Natale,

sono stato tanto buono quest’anno.

Ho aperto le porte a gente prima sconosciuta.
L’ho accolta nella mia dimora.
L’ho accompagnata nei miei luoghi familiari.
Ho condiviso con lei momenti difficili, incomprensioni, soluzioni ma anche successi.

O Babbo Natale! ti prometto che, per l’anno venturo, sarò altrettanto buono.
Ma tu, caro Babbo, non potresti nel frattempo regalarmi una dimora più grande, con scrivanie larghissime, finestroni su panorami metropolitani, poltrone in velluto, palestra, piscina e zona wellness al suo interno, e poi gente che va e gente che viene, con sorrisi grandi sulle labbra, idee chiare nella testa, portafogli sempre aperti…
O Babbo, non mi doneresti tutto questo?

Ok Babbo, hai ragione, lasciamo qualcosa anche agli altri. Scambio la poltrona in velluto con una macchina del caffé che fa anche i cappuccini. Rinuncio volentieri alla palestra se convinci Trenitalia ad essere puntuale. E per i finestroni… va bene anche un paesaggio agreste.
Però, non rinuncio alla gente! Se non mi viene a trovare, lo sai che mi “incupisco”!

Senti Babbo, facciamo così.
Mi renderesti felice, ma proprio tanto, se riuscissi a far capire alla gente che non deve aver paura di volare. E non mi riferisco agli aerei. Sto parlando della voglia di rinnovarsi. Immaginare. Sperimentare. Sognare.
A te, Babbo, ti ascoltano. Fa capire loro che le novità non sono diavolerie del futuro, ma regali del presente.
Fa capire loro che parlare è bello, ma comunicare è meglio.

Grazie Babbo Natale, ti auguro buon lavoro.

con affetto e fiducia,
Norz Web Marketing

# 2 thoughts on “Lettera di Natale: “Caro Babbo…”

  • 23 dicembre, 2008 at 9:04 pm
    Permalink

    Tantissimi Auguroni,
    siete fantastici e sempre unici nei vs. Auguri.
    Passate buone feste…..
    Daniela e Mariella

    Reply
  • 29 dicembre, 2008 at 5:30 pm
    Permalink

    Grazie!!!!!
    Carissime Daniela e Mariella ci auguriamo e vi auguriamo che anche il 2009 sia un anno fertile di creatività, per inventare e stupire ancora!
    Buone Feste e a presto! 🙂

    Reply

Rispondi a daniela Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.